bandiera inglesebandiera italiana

Storia di una Collezione

 

Nel quattordicesimo secolo Venezia è all’apice della sua potenza marinara ed economica. La sua flotta mercantile attraversa il mondo. I commercianti e gli armatori veneziani gareggiano nell’assoldare i migliori capitani e gli equipaggi più intrepidi per intraprendere ambiziose spedizioni commerciali che portano sui moli della città galleggiante ogni sorta di beni, acquistati nei mercati di città esotiche e lontanissime perfino nell’immaginazione. Su quei moli attendeva l’arrivo dei bastimenti Marco da Venezia, il quale personalmente selezionava le migliori spezie del mondo allora conosciuto, per produrre nella sua officina speziale fragranze uniche ed inimitabili.
 
Viaggiatore e mercante di spezie in gioventù, egli decide in seguito di aprire una bottega-laboratorio a Venezia, dove sperimentare i segreti, i metodi di lavorazione e l’arte di composizione delle essenze acquisiti in tanti anni di viaggi, che lo hanno condotto in terre lontane, a contatto con personaggi leggendari, a metà strada tra medici, filosofi e alchimisti, depositari di saperi antichi e pratiche avvolte nel mistero.

Maestro profumiere fra i più rinomati della città, apprezzatissimo ospite nei salotti più esclusivi dell’alta società veneziana, dove dame e nobili signori si contendevano le sue creazioni cosmetiche, artigiano stimatissimo dal Doge stesso, Marco da Venezia, con il suo stile semplice e cordiale, amava però, più di ogni altra cosa al mondo, il suo laboratorio e la sua bottega. Grazie ad essi, riusciva ora a perseguire la sua missione: “riportare in patria l’essenza di ogni luogo, ricreando con i suoi profumi il fascino e il mistero della vita”. Da questa storia affascinante nasce l’idea di tre giovani artigiani profumieri italiani di ripercorrere gli antichi itinerari di Marco da Venezia, i suoi viaggi, la sua arte, il suo pensiero, la sua missione. Da una ricerca storica emozionante, attraverso un percorso olfattivo insolito e geniale di selezione e creazione, nasce dopo due anni di intenso lavoro “Marco da Venezia Collezione Profumi”, per riscoprire attraverso “l’essenza di ogni luogo…il fascino e il mistero della vita”.

Particolare del “Miracolo della Croce” del Vittore Carpaccio
custodito nella galleria dell'Accademia di Venezia

   

 

 
  marco da venezia

Marco da Venezia
collezione profumi

"Marco da Venezia", mercante profumiere, nei suoi innumerevoli viaggi intorno al mondo ha riportato in patria l'essenza di ogni luogo, ricreando con i suoi profumi il fascino ed il mistero della vita